La brillantezza con cui Bonaventura si è presentato a Milanello ha sorpreso tutto, Pioli compreso: Jack può partire dall’inizio in Coppa Italia.

Ha zero chance di restare – ameno questo ci dicono le cronache di mercato – ma potrebbe essere l’uomo in più del Milan quando la stagione riprenderà. Parliamo di Giacomo Bonaventura, il quale dovrebbe lasciare il club di via Aldo Rossi tra qualche mese, ovvero alla naturale scadenza del contratto. I vertici rossoneri, infatti, non sembrano intenzionati a proporgli il rinnovo.

Castillejo Milan-Juventus Stefano Pioli Milan derby

Tuttavia, Stefano Pioli potrebbe puntare con decisione su Jack. L’allenatore milanista sta studiando il modulo e gli interpreti migliori da adottare nella gara di Coppa Italia con la Juve, viste le numerose assenze per squalifica che priveranno il Milan di elementi chiave come Theo Hernandez, Samu Castillejo e Zlatan Ibrahimovic. Ebbene, come riporta l’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, tra i più in forma c’è proprio Giacomo Bonaventura, che allo “Stadium” potrebbe partire dall’inizio.

L’ex atalantino si sta allenando con grande impegno e intensità, nonostante sia ormai giunto al termine della sua avventura in rossonero. La brillantezza con cui si è ripresentato nel Centro sportivo di Carnago ha sorpreso tutti, allenatore compreso. Con ogni probabilità, Jack si giocherà il posto con Lucas Paquetà e ha buone possibilità di spuntarla sul giovane collega brasiliano.

TAG:
Giacomo Bonaventura Juventus-Milan Stefano Pioli

ultimo aggiornamento: 03-06-2020


Ibra punta a rientrare per Milan-Juve del 7 luglio

Verso Juve-Milan: Pioli pensa a un cambio di modulo