Ecco le dichiarazioni rilasciate da Stefano Pioli al termine di Milan-Bologna: “Oggi abbiamo giocato una gara di livello”.

Serie A, Milan-Bologna 5-1: ennesima vittoria per i rossoneri di Stefano Pioli, impeccabili questa sera. Al termine del match, il tecnico milanista ha parlato ai microfoni di DAZN: “La squadra si sta divertendo, questo è quello che traspare da come i ragazzi approcciano la partita e da come vivono tutti i momenti insieme. Oggi abbiamo giocato una gara di alto livello perché il Bologna è un avversario difficile. Dobbiamo essere soddisfatti di quello che stiamo facendo, ma il nostro obiettivo non è ancora stato centrato e dobbiamo rimanere attaccati alle nostre situazioni”.

Ibrahimovic non ha gradito la sostituzione: “Ha detto qualcosa ma onestamente non ho capito. E’ normale che debba anche gestirlo, è stato un punto di riferimento per la squadra ma giocando così tanto devo gestire un po’ le forze di tutti”.

Castillejo Milan-Juventus Stefano Pioli Milan derby

Kessié è un centrocampista moderno che fa bene entrambe le fasi – ha affermato Pioli – il suo momento psicofisico è eccellente. Vedo in lui tanta presenza mentale, sta diventando un giocatore fondamentale, è sempre pronto e sta facendo prestazioni importanti a livello tecnico”.

La condizione fisica della squadra è ottima: “Abbiamo sicuramente usato buonsenso durante la pausa grazie alla disponibilità dei giocatori, ma è la testa che comanda sempre. Adesso siamo squadra, siamo convinti di quello che facciamo e stiamo raccogliendo i frutti del lavoro. Avevamo un limite che era quello di non battere le squadre che ci stavano davanti: le vittorie contro Roma, Lazio e Juventus ci hanno rilanciato a livello mentale. La partita che ci ha dato il là è stata l’eliminazione in Coppa Italia. Aver giocato tutta la gara in dieci ci ha dato la convinzione che in undici contro undici ce la saremmo giocata con tutti. Dalle sconfitte importante si possono portare a casa dei bei insegnamenti”.

TAG:
Milan-Bologna slider Stefano Pioli

ultimo aggiornamento: 19-07-2020


Calhanoglu: “Gioco per Pioli: è una persona importante per la squadra”

Milan, la rassegna stampa odierna