Vendere il brasiliano senza generare una minusvalenza è un’impresa difficile. La soluzione potrebbe essere quella di cedere Paquetà in prestito.

Più che un talento, Lucas Paquetà è un mistero. Ha stoffa da vendere, ma fatica a mettersi in mostra. Insomma, il brasiliano, nonostante i propositi e la valutazione del suo cartellino, non ha saputo fare il salto di qualità. Era lecito aspettarsi qualcosa (per non dire molto) di più, alla luce dei 38 e passa milioni spesi un anno fa per strapparlo al Flamengo, invece…

Milan-Torino Lucas Paqueta Brescia-Milan
Lucas Paqueta

Ora il suo futuro in rossonero è in bilico. Come riporta La Gazzetta dello Sport, dietro alla crisi di Paquetà ci sono innanzitutto problemi tattici: il passaggio al modulo 4-2-3-1 lo ha penalizzato, finendo per “deprimere” il ragazzo. La fiducia in sé stesso è calata molto negli ultimi mesi e questo ha avuto conseguenze importanti su Lucas, che a gennaio è finito in ospedale per un lieve malessere per poi autoescludersi dai convocati per la trasferta di Brescia.

Cosa fare, dunque, con Paquetà? È meglio cederlo a fine stagione, col rischio di incappare in una minusvalenza, oppure bisogna provare a rilanciarlo? La soluzione migliore potrebbe essere una via di mezzo, ovvero una cessione in prestito, nella speranza che un periodo lontano da Milanello possa fargli bene.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 23-03-2020


Castillejo: “Pioli grande allenatore, speriamo resti”

Coronavirus, Infantino: “Ripartire a maggio? Bisogna prepararsi al peggio”