All’arbitro turco sarà inflitta una giusta punizione dopo i fatti di San Siro.

Giustizia in parte è stata fatta, sottolineiamo “In parte”, perché la sconfitta resta. Come riporta la Gazzetta dello Sport, l’arbitro turco che ha diretto nella scorsa giornata di Champions Milan-Atletico Madrid e che continua ad essere costantemente al centro dell’attenzione per la sua prestazione scandalosa, è stato punito dai suoi superiori. Una giornata di stop dall’arbitraggio e l’impossibilità di dirigere in futuro le partite del Milan, questo il verdetto. Sicuramente c’è chi pensa che sia una punizione poco severa, molto pochi (quasi inesistenti, almeno nel mondo Milan) quelli che pensano che sia giusta o addirittura esagerata. Sta di fatto che il turco è stato punito come meritava.

Champions League
Champions League.

rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 30-09-2021


Il Milan non ci sta a subire: pronta protesta formale alla UEFA

Milan: la Uefa dà ragione ai rossoneri e penalizza Cakir