Ecco quanto dichiarato da Carlo Ancelotti in merito allo stato di forma del Milan e alla lotta scudetto.

Intervenuto nel programma “Tiki Taka – La Repubblica del pallone, ecco quanto dichiarato da Carlo Ancelotti sul Milan.

Ibrahimovic
Ibrahimovic

Soffermandosi su Ibrahimovic ha affermato: “Quando è andato a giocare in America ho pensato che fosse ai saluti finali. E invece faceva gol in tutte le partite. Ora è tornato in Italia, pensavo fosse la fine e invece anche qui fa gol ogni domenica. È immortale, come Cristiano Ronaldo. Continuare a giocare è facile ma loro non giocano e basta, segnano sempre e fare sempre gol non è così semplice. Volevo Ibra al Napoli? Chiedetelo a lui”.

In merito alla lotta scudetto ha poi aggiunto: “Il Milan ha fatto dei passi da gigante ultimamente. Ai rossoneri manca ancora qualcosa per essere al livello di Juventus ed Inter, ma non bisogna dimenticare che questa è una stagione strana per tutti i campionati in Europa, dove vedo risultati abbastanza sorprendenti. Ci sono in testa squadre che nessuno avrebbe mai detto all’inizio della stagione. Tutto può succedere“.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 10-11-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Milan, Ibrahimovic-Rebic: quindici giorni per tornare al top

Bomba di mercato: il Milan pensa a Eriksen