Gioca a destra, ma è ottimo anche a sinistra. Corre, difende, non molla mai: Pioli si gode Saelemaekers, esterno tuttofare con voglia di stupire.

Lo sconosciuto, quello dal cognome (tuttora) impronunciabile. Ma dal rendimento altissimo! Alexis Saelemaekers, dopo qualche settimana di apprendistato e poche partite di rodaggio, si è preso il Milan. È un gregario, ma di quelli non meno importanti di un fuoriclasse. Perché il belga ha corsa e carattere, non molla un centimetro.

derby Alexis Saelemaekers Milan

Fa le cose semplici, ma le fa per bene. E non gli dispiace ogni tanto mettersi in bella mostra con giocate da campione, come quella che ha innescato il gol del raddoppio nel derby. Insomma, un acquisto azzeccatissimo. E al giusto prezzo. Alexis è un “jolly”, dove lo metti sta. Da esterno di destra rende al massimo, ma sa destreggiarsi con altrettanta efficacia anche sul binario opposto. Insomma, Saelemekers è una benedizione per questo Milan, un giocatore utile alla causa che Pioli potrà sfruttare al meglio nel corso della stagione.

TAG:
Saelemaekers slider

ultimo aggiornamento: 18-10-2020


Bennacer-Kessié, la mossa tattica che rende solido il Milan

Pioli: “Siamo soddisfatti, ora pensiamo all’Europa League”