Acquistato per circa 7 milioni di euro, oggi Saelemaekers vale almeno il triplo. Il belga è diventato un perno del Milan di Pioli.

Che colpo, Saelemaekers! L’assenza del giovane esterno belga – costretto a rimanere ai box a causa di una lesione del muscolo retto femorale della coscia sinistra – peserà tantissimo nelle prossime partite. Perché Alexis è diventato un pilastro della squadra di Pioli, un giocatore fondamentale per gli equilibri del Milan.

Gazidis Massara e Maldini
Nella foto: Gazidis, Massara e Maldini

Come riporta il quotidiano Tuttosport, che si sofferma proprio sulla crescita dell’ex giocatore dell’Anderlecht, il valore del suo cartellino – a fronte dei circa 7 milioni di euro pagati un anno fa dalla società di via Aldo Rossi tra prestito oneroso e riscatto – è triplicato. Insomma, un vero e proprio affare: l’amministratore delegato Ivan Gazidis – sottolinea il giornale torinese – vede nelle operazioni “alla Saelemaekers” il cuore del business rossonero.

TAG:
Milanello Saelemaekers

ultimo aggiornamento: 02-01-2021


Milan, Castillejo non al top: si scalda Diaz

Verso Benevento-Milan: Pioli in conferenza stampa