Il Milan si è assicurato il talento del Bordeaux Yacine Adli per la prossima estate, nessun arrivo anticipato a gennaio. Deve continuare il suo percorso.

Questa fase iniziale del campionato rossonero è caratterizzata dal salto di qualità di tanti giovani che il Milan ha reclutato e a cui sono state date le chiavi della squadra. Come il miglioramento esponenziale di Tonali, Leao o Brahim Diaz. Intanto, durante la scorsa finestra di mercato estiva, i dirigenti rossoneri si sono anche assicurati il cartellino di Yacine Adli, centrocampista classe 2000 che ora è in prestito al Bordeaux. Alcuni parlavano di un suo arrivo anticipato a gennaio, a causa del mancato rinnovo di Franck Kessie.

Icardi Spalletti Teun Koopmeiners Matteo Gabbia zaracho Ariedo Braida Ralf Rangnick runic Spalletti Ralf Rangnick Robinson Alexis Saelemaekers Matias Viña Ricardo Rodriguez Bernard Arnault Bernardeschi Januzaj Cengiz Under Elliott David Han Li Arnault Cassano Boban Becir Omeragic Stanislav Lobotka Juan Foyth ranking uefa Casa Milan Demiral Dani Olmo Gazidis

Ma sotto quest’aspetto il Milan è stato chiaro, il ragazzo deve crescere e concludere la sua stagione in Francia per poi approdare in rossonero il prossimo giugno. Il giovane talento sta dimostrando il proprio valore in Ligue 1 e questo rassicura Maldini e Massara. Il motivo principale per il quale Adli rimarrà in prestito fino a giugno è il seguente: il Bordeaux non ha nessuna intenzione di lasciarlo andare così in anticipo. Notizia riportata da Tuttosport.

calciomercato

ultimo aggiornamento: 08-10-2021


Brambati: “Sostituire Ibra con Vlahovic sarebbe un gran colpo”

Gravina: “Voglio portare gli Europei del 2028 in Italia!”