Il Milan, con un post pubblicato sui propri canali social, ha ricordato il “padre” del club, Herbert Kilpin, nell’anniversario della sua morte.

Questa sera il Milan sfiderà il Celtic nella prima gara del Gruppo H di Europa League. Un appuntamento di rilievo nel giorno in cui ricorre un anniversario tanto importante quanto triste. Centoquattro anni fa, infatti, si spegneva a Milano Herbert Kilpin, principale fondatore e primo allenatore della società milanista.

Per l’occasione, il Milan ha dedicato un messaggio “social” al padre del club: “Un triste giorno nella storia rossonera, il giorno della scomparsa di Herbert Kilpin”.

“Saremo una squadra di diavoli. I nostri colori saranno il rosso come il fuoco e il nero come la paura che incuteremo agli avversari!”. Questa è la celebre frase che Kilpin pronunciò in riferimento proprio al suo Milan. Il fondatore del club riposa oggi nel Cimitero Monumentale di Milano. Nel 2019, il Comune meneghino gli ha dedicato una rotatoria davanti alla sede della società rossonera, a 120 anni dalla sua fondazione.

Milanello

ultimo aggiornamento: 22-10-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Milan, Ibra di nuovo contro il Celtic… 19 anni dopo

Celtic-Milan: ballottaggio Krunic-Leao