L’allenatore del Bologna, Sinisa Mihajlovic, grande amico dello svedese, non ha dubbi: “Ibra si allenerà da professionista”.

Intervenuto a “Tiki Taka”, il tecnico del Bologna, Sinisa Mihajlovic, ha parlato del recente derby di Milano: “Ho visto la partita e l’ha vinta l’Inter perché è più forte. C’è poco da dire. Ibrahimovic non ha segnato ma ha fatto quello che doveva fare. Il discorso Scudetto non è chiuso, ma la squadra più accreditata per vincerlo è sicuramente l’Inter”.

Zlatan Ibrahimovic
Nella foto: Zlatan Ibrahimovic

Una considerazione proprio su Ibrahimovic: “Se avessimo preso Ibra in questo momento saremmo in zona Europa League. Sanremo? Se fa quello che deve fare in campo e si allena come deve fare un professionista – come sono certo farà – nella vita privata è libero di fare quello che vuole. Sacchi dice che non dovrebbe andare, io non potrei mai andare contro di lui perché lo stimo molto, ma i tempi sono cambiati rispetto a quando allenava lui. Oggi i giovani forse hanno meno passione ma sono più professionali”.

TAG:
Ibrahimovic Mihajlovic

ultimo aggiornamento: 23-02-2021


Milan, En-Nesyri tra gli obiettivi per l’attacco

Pellegatti non ha dubbi: “Ibrahimovic resterà al Milan”