Xhaka-Milan, affare sfumato L'agente: "Va all'Herta Berlino"

Milan, sfuma l’obiettivo Xhaka. L’agente: “Accordo con l’Herta Berlino”

Il calciatore, Granit Xhaka, svizzero è a un passo dal trasferimento in Germania. I rossoneri dovranno cambiare obiettivo: piace sempre il serbo Matic.

Granit Xhaka, centrocampista di proprietà dell’Arsenal accostato più volte al Milan nelle ultime settimane, non vestirà la maglia rossonera. Il giocatore svizzero, infatti, sta per trasferirsi all’Hertha Berlino. La conferma è arrivata direttamente dal manager del classe ’92: “Lo dico con tutta franchezza e onestà – ha dichiarato ai microfoni del portale elvetico blick.ch – abbiamo un accordo con l’Hertha Berlino e vorremmo andare in Germania. Abbiamo informato Raul Sanllehi e il direttore sportivo Edu Gaspar, e anche il nuovo allenatore Mikel Arteta. L’Arsenal è stato informato della volontà del club e del giocatore, rimangono da definire solo i termini economici dell’operazione”.

Xhaka

Il trasferimento dovrebbe concretizzarsi sulla base di 25 milioni di euro. Il Milan, dunque, che dopo Ibrahimovic cerca anche un rinforzo per il centrocampo, dovrà guardare altrove. Resta viva la pista che porta a Nemanja Matic, calciatore di grande esperienza che potrebbe lasciare il Manchester United a costo zero. Il 31enne serbo ha il contratto in scadenza a giugno, ma potrebbe lasciare i Red Devils già a gennaio. Gli uomini di mercato di via Aldo Rossi stanno monitorando la sua situazione, pronti eventualmente a fiondarsi sul calciatore.

Aggiornato il: 27-12-2019