Milan, due nomi per sostituire Rodriguez. Laxalt verso la Spagna

Milan, due nomi per sostituire Rodriguez. Laxalt verso la Spagna

Sono due i profili presenti sul taccuino del Milan: Robinson del Wigan e Hickey dell’Heart. Impossibile il ritorno di Laxalt.

Il Milan sta per ultimare la cessione di Ricardo Rodriguez al Fenerbahce, L’accordo è già stato raggiunto sulla base di un prestito con obbligo di riscatto fissato a 6 milioni di euro. Siamo ai dettagli, la fumata bianca è ormai vicinissima. Gli uomini di mercato di via Aldo Rossi potrebbero ora andare alla ricerca di un sostituto, quindi di un esterno sinistro. Secondo quanto riportato dal giornalista Luca Marchetti, sarebbero due i nomi sul taccuino rossonero: Antonee Robinson, 22enne statunitense di proprietà del Wigan, e Aaron Hickey, classe 2002, attualmente in forza agli scozzesi dell’Heart of Midlothian. Giovani talenti che rientrano nei parametri di Elliott. Occhio, dunque, ai possibili sviluppi.

Diego Laxalt

Da scartare, invece, l’ipotesi (circolata ieri) di un ritorno in rossonero di Diego Laxalt. L’uruguaiano potrebbe sì lasciare il Torino (e in prestito), ma per andare in Spagna. I suoi rappresentanti hanno già incontrato il Milan per fare il punto della situazione e presto si vedranno anche con i dirigenti del Maiorca – club interessato al calciatore – per ascoltare la loro offerta. I vertici di via Aldo Rossi sono ovviamente disponibili a cedere il calciatore a titolo definitivo.

Aggiornato il: 16-01-2020