Il brasiliano non rientra nei piani del Milan, mentre il giovane portoghese piace tantissimo ai vertici di via Aldo Rossi. Occhio ai possibili sviluppi.

Gli uomini di mercato del Milan sono al lavoro in vista della prossima campagna acquisti-cessioni. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna del quotidiano Tuttosport, nelle ultime ore sarebbe nata l’idea di uno scambio tra Lucas Paquetà e Florentino Luis, giovane talento di proprietà del Benfica che i rossoneri avevano corteggiato nei mesi scorsi.

Milan-Torino Lucas Paqueta Brescia-Milan

Entrambi i giocatori – sottolinea Tuttosport – stanno vivendo situazioni delicate nelle rispettive squadre, anche se per motivi differenti: il brasiliano gioca poco per questioni tattiche, mentre il portoghese è finito in panchina dopo essere entrato in contrasto con la società. Stando all’indiscrezione riferita dal noto giornale sportivo, tra i due club non ci sarebbero ancora stati contatti ufficiali, ma solo delle manifestazioni di interesse. Il Benfica, ovviamente, non potrà pretendere il pagamento della clausola rescissoria da 100 milioni di euro presente nel contratto di Florentino Luis, cifra che non corrisponde assolutamente al valore reale del giocatore, il quale – tra l’altro – non gioca da novembre. Come detto, il Milan punterebbe a uno scambio alla pari con Lucas Paquetà, valutato intorno ai 20-25 milioni di euro. Occhio, dunque, ai possibili sviluppi su questo fronte di mercato.

TAG:
Benfica calciomercato Florentino Luis Lucas Paquetà

ultimo aggiornamento: 03-04-2020


Milan pronto a trattare il riscatto di Rebic: lui vuole restare

Spadafora: “Allenamenti singoli se dopo il 13 aprile si allenta la chiusura”