In cima alla lista ci sarebbe Andreas Christensen del Chelsea. Ma il Milan sta valutando anche altri profili per il reparto arretrato.

La difesa del Milan potrebbe subire un vero e proprio restyling in estate. Romagnoli a parte, infatti, gli altri centrali sono tutti in bilico. Gli uomini di mercato di via Aldo Rossi, dunque, stanno valutando diversi profili per la retroguardia. Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, che fa il punto sulle strategie del club rossonero in vista della campagna acquisti estiva, tra i difensori nel mirino ci sarebbero Omar Alderete (23 anni) del Basilea e, soprattutto, Andreas Christensen (lui pure 23enne), giocatore di proprietà del Chelsea e già accostato in passato proprio al Milan.

Simon Kjaer Milan
Nella foto: il difensore Simon Kjaer

Ma non solo: la società milanista avrebbe messo gli occhi anche su Kristoffer Ajer, norvegese 21enne del Celtic, e Robin Koch (23 anni), il quale ha il contratto in scadenza con il Friburgo nel 2021. Sarebbero questi, dunque, i profili presenti sul taccuino del Milan. Occhio anche alla situazione di Simon Kjaer, il quale è approdato in rossonero in prestito con diritto di riscatto fissato a 2.5 milioni: i dirigenti valuteranno a fine stagione se acquistare definitivamente il centrale danese o se rispedirlo a Siviglia, società proprietaria del cartellino.

TAG:
Andreas Christensen calciomercato

ultimo aggiornamento: 23-04-2020


Milan, chiamata dal Brasile per Ibrahimovic

Cutrone: “Sempre grato al Milan. Addio? C’è poco da spiegare”