Milenkovic resta la prima scelta del Milan, ma crescono le quotazioni di Ajer e Fofana, due difensori che piacciono molto a Pioli.

Pioli lo ha ribadito più volte: il Milan ha bisogno di un rinforzo per la difesa. Perché Musacchio è infortunato e ne avrà ancora per un po’, Duarte non ha dato garanzie e il solo Gabbia non può bastare come alternativa ai titolari, Romagnoli e Kjaer.

Il profilo che maggiormente stuzzica l’interesse di Pioli e dei dirigenti del Milan è quello di Nikola Milenkovic, ma le richieste della Fiorentina (oltre 30 milioni cash) sono ritenute eccessive. Per questo Maldini e Massara, che proveranno ancora a convincere Commisso, si stanno guardando intorno alla ricerca di una valida alternativa.

Nikola Milenkovic
Nikola Milenkovic

Agli uomini di mercato di via Aldo Rossi piace molto pure Kristoffer Ajer del Celtic. Il club scozzese vuole almeno 20 milioni di euro per lasciarlo partire, mentre il Milan opta per un prestito oneroso con diritto di riscatto che può trasformarsi in obbligo al verificarsi di determinate condizioni.

In Francia insistono su Wesley Fofana, nonostante il Leicester sia in pole dopo aver presentato al Saint-Étienne, società proprietaria del cartellino, un’offerta da 28 milioni. I contatti tra i rossoneri e gli agenti del giocatore francese non si sono mai fermati e confermano l’interesse del Milan.

TAG:
calciomercato Kristoffer Ajer Milenkovic Wesley Fofana

ultimo aggiornamento: 21-09-2020


Milan-Bologna: la probabile formazione rossonera

Rangnick: “Milan, la firma di Ibra è una contraddizione”