Ecco quanto dichiarato da Carlo Pellegatti a proposito delle strategie di mercato del Milan.

Intervenuto sul suo canale Youtube, Carlo Pellegatti, a proposito del mercato del Milan, ha dichiarato: “Tutto è abbastanza fermo per quanto riguarda i difensori di fascia, il quinto centrocampista, l’uomo da fascia destro e trequartista. L’impressione è che si stia lavorando per costruire qualcosa. Al momento sono sempre i stessi nomi in loop che girano. C’è stato un accenno a Bakayoko, ma sono sempre i soliti nomi. Dovrebbe nascere qualcosa per Tonali, un accellerazione, perché lui è stato convocato dal Brescia, ed anche per una questione di opportunità penso sia quella che possa essere vicina alla chiusura, come quella di Brahim Diaz. Prima ancora di Giroud. Per gli altri bisognerà aspettare e questo è il momento in cui possono uscire tante notizie non vere, grandi o piccole che siano. Grandi nomi ad oggi non ce ne sono, bisogna iniziare a mettere i tasselli nelle posizione giuste. Ecco perché chiudere Tonali e Brahim ti permetterebbero di lavorare su profili sulle fasce laterali di difesa e inserire così man mano i vari tasselli ed andare a lavorare anche su nomi nuovi”.

palloni Serie A
palloni Serie A

Cagni: “Juve e Inter si giocheranno il campionato, il Milan…”

Tonali, firma subito o raduno col Brescia lunedì