Colombo potrebbe essere la pedina di scambio per un acquisto importante in casa Milan.

Lorenzo Colombo, classe 2002, sta facendo faville in Serie B nel suo prestito alla SPAL: tre gol in cinque partite con la squadra di Ferrara. Se il futuro del giovanissimo non dovesse rientrare nei piani rossoneri, allora sarebbe lecito pensare ad un eventuale scambio con un altro giocatore, possibilmente coetaneo ma più forte. Il nome che il Milan inseguiva già da un po’ di tempo è quello di Raspadori, da Sassuolo. C’è molta concorrenza per il giovanissimo giocatore del Sassuolo e della nazionale italiana, che vede Juventus e Inter disturbare l’interesse dei rossoneri; dunque la carta di Lorenzo Colombo potrebbe giocare molto a favore del club milanese, che inserirebbe nella trattativa un giocatore simile all’attaccante neroverde. Il cartellino del talento del Sassuolo è valutato sui 25 milioni, mentre quello di Colombo intorno ai 9 milioni di euro, anche se la valutazione è in crescita. Varrebbe la pena inserire in una trattativa il ragazzo in prestito a Ferrara per raggiungere Raspa?

Giacomo Raspadori
Giacomo Raspadori.
calciomercato rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 24-09-2021


Rinnovo Kessié: l’offerta fluttua nell’aria, c’è ancora silenzio

Milan: denunciato il tifoso che avrebbe insultato Maignan