Il centrale rossonero, Mattia Caldara, è pronto per la prima squadra: “È stato un anno e mezzo molto duro, ora sono felice”.

Mattia Caldara è pronto e potrebbe fare il suo debutto già contro il Sassuolo (magari per uno spezzone di gara). Nel frattempo, il giocatore ha ricevuto il premio Turani, assegnato dal Panathlon. A margine dell’evento, l’ex Juve ha rilasciato alcune dichiarazioni, riportate questa mattina dalla Gazzetta dello Sport: “Sto bene, il percorso di recupero è al termine. Ho giocato due partite in Primavera e il ginocchio ha dato buone risposte. Vengo da un anno e mezzo molto duro e sono felice che l’incubo stia finendo. Sono contento che l’Atalanta sia negli ottavi di Champions, ma io sto bene al Milan. La Nazionale? Parto in svantaggio, ma un barlume di speranza per l’Europeo c’è”.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

ultimo aggiornamento: 14-12-2019


Ranking UEFA, Milan 80esimo

Caldara vuole restare, ma l’Atalanta non molla