Ecco quanto dichiarato dall’ex calciatore Alessandro Matri in merito allo stato di forma dei rossoneri.

È finita con il risultato di 2-0 la partita di campionato tra Milan e Venezia. Un risultato indubbiamente importante per i rossoneri, che, dopo il pareggio contro la Juventus, portano a casa tre punti preziosi. Un avvio di campionato ottimo per la squadra di Pioli, che è pronta a scendere in campo contro lo Spezia in vista del prossimo match di campionato in programma sabato 25 settembre alle ore 15.

Alessandro Matri, intervenuto a DAZN nel post partita di Milan-Venezia ha dichiarato: “La partita era di dominio rossonero, il problema era segnare. Una volta queste partite, forse, il Milan le avrebbe perse perché cercava di accelerare per fare subito goal; ora la squadra ha più consapevolezza, sa di essere forte, sa di poter far goal ogni minuto e ragiona sulle giocate”.

palloni Serie A
palloni Serie A
Milanello

ultimo aggiornamento: 23-09-2021


Verso Spezia-Milan, il programma di domani dei rossoneri

Milan-Venezia, Serafini: “Il centravanti è mancato”