Matic-Milan, si può fare: ma le richieste del giocatore sono alte

Milan, Matic è il nome in cima alla lista per il centrocampo

Il serbo può lasciare i Red Devils a costo zero, ma ha un ingaggio molto elevato. Nemanja Matic rimane comunque la prima scelta dei rossoneri per la mediana.

Sistemato l’attacco con Ibrahimovic (lo svedese dovrebbe fare il suo esordio il 15 gennaio in occasione della gara di Coppa Italia contro la Spal), il Milan può ora concentrarsi sugli altri reparti. Come evidenzia l’edizione odierna del quotidiano Tuttosport, la proprietà rossonera potrebbe essersi aperta all’acquisto di calciatori più esperti rispetto a quelli attualmente presenti in rosa (in tal senso, l’arrivo di Ibra è un chiaro segnale). Ecco perché sarebbe tornato di moda il nome di Nemanja Matić.

elliott Milan Arrigo Sacchi Rivera Maldini Boban Todibo Llorente Milan

Il serbo ha il contratto in scadenza il 30 giugno 2020 e potrebbe lasciare il Manchester United a costo zero. Ma c’è un problema: il giocatore ha un ingaggio elevato, decisamente fuori portata per le casse di via Aldo Rossi. Ma a centrocampo serve almeno un innesto. E Matic sarebbe il colpo ideale per esperienza internazionale e personalità. Occhio ai possibili sviluppi su questo fronte di mercato: Maldini e Boban potrebbero fare un tentativo per il classe ’88, nella speranza che possa abbassare le sue pretese sullo stipendio.

Ecco un video con alcune giocate di Nemanja Matić:

Aggiornato il: 28-12-2019