Matías Viña, Milan sulle tracce del sostituto di Rodriguez

Milan, idea Matías Viña per sostituire Rodriguez

Prima offerta al Club Nacional de Football per Matías Viña, per ora rifiutata. Si continua a trattare con il club uruguaiano.

Il Milan sta per ultimare la cessione di Ricardo Rodriguez al PSV Eindhoven. L’affare dovrebbe andare in porto sulla base di un prestito con obbligo di riscatto (le parti sono ormai ai dettagli). Una volta chiuso il trasferimento del terzino svizzero, gli uomini di mercato di via Aldo Rossi si dedicheranno alla ricerca di un sostituto. Secondo quanto riportato da Sky Sport, il profilo individuato sarebbe quello di Matías Viña, laterale uruguaiano di proprietà del Club Nacional de Football.

Saelemaekers Florentino Luis Antonee Robinson Januzaj Juan Jesus Omar Alderete Dani Olmo Jerome Boateng Cengiz Under Christensen Simon Kjaer Petagna elliott Milan Arrigo Sacchi Rivera Maldini Boban Todibo Llorente Milan

Stando all’indiscrezione, il Milan avrebbe proposto una cifra tra i 6.5 e i 7 milioni, più il 20% su una eventuale futura rivendita. Il club di Montevideo, però, avrebbe chiesto un ulteriore sforzo alla società milanista. Ci sarebbe, comunque, la volontà di chiudere l’operazione. Non è da escludere, dunque, che i rossoneri possano alzare leggermente la proposta, venendo così incontro alla richiesta del Nacional. Sono re caldissime in casa Milan: gli ultimi giorni di mercato si preannunciano intensi, sia in entrata che in uscita. Da capire se Maldini e Boban, oltre a sostiture Ricardo Rodriguez, punteranno anche su un centrocampista e un esterno offensivo. Difficile, invece, che a gennaio arrivi un centravanti.

Aggiornato il: 29-01-2020