Massimiliano Allegri al Milan, i rossoneri puntano al ritorno

Milan, obiettivo Allegri: per lui pronto un ruolo alla Ferguson

Secondo la Gazzetta, Maldini e Boban starebbero pensando al ritorno di Massimiliano Allegri. Ennesima rivoluzione in casa rossonera?

Nuova rivoluzione in vista. A meno di clamorosi colpi di scena, Stefano Pioli sembra destinato a lasciare il Milan al termine della stagione. I rossoneri, dunque, ripartiranno da un nuovo (ennesimo) allenatore. Secondo quanto riportato dall’edizione odierna de La Gazzetta dello Sport, il nome in cima alla lista sarebbe quello di Massimiliano Allegri.

Cengiz Under Christensen Simon Kjaer Petagna elliott Milan Arrigo Sacchi Rivera Maldini Boban Todibo Llorente Milan

Maldini e Boban vogliono affidare la panchina milanista a un grande tecnico. Stando a quanto riferito dalla rosea, per convincerlo a tornare a Milanello, i vertici di via Aldo Rossi starebbero pensando di affidargli un ruolo alla Ferguson. L’obiettivo sarebbe quello di avviare un progetto a lungo termine. Massimiliano Allegri sarebbe l’uomo giusto: il nuovo Milan dovrà essere in grado di giocare con più moduli e Max è un maestro del trasformismo tattico. Inoltre, nel corso della sua carriera, l’ex coach della Juventus ha dimostrato di saper valorizzare i giovani. La dirigenza rossonera, dunque, sta già guardando il futuro. Ma c’è una stagione ancora da disputare e provare a chiudere nel migliore dei modi. Pioli non sembra avere chance di conferma, ma nel calcio tutto è possibile. E con un Ibra in più fino a giugno, chissà…

Aggiornato il: 10-01-2020