Ecco quanto dichiarato da Matteo Marani in merito al caso Superlega.

Intervenuto ai microfoni di Sky Sport, Matteo Marani ha espresso il proprio punto di vista in merito al caso Superlega.

calcio pallone campo
calcio pallone campo

A tal proposito ha dichiarato: “Bisogna essere onesti. Si gioca sempre di più, si spende sempre di più e questo ha creato una formula perdente negli ultimi 25 anni. L’idea di giocare sempre di più per me non è la mia strada giusta. Si sta creando un gigante enorme che si regge sempre sulle stesse gambe. La Superlega non è un progetto ma un atto di disperazione che ha portato a questo risultato perché si era entrati in un tunnel di perdite che ha visto l’offerta di JP Morgan come un’opportunità da non perdere. Il calcio deve recuperare merito e non perderlo”.

TAG:
superlega

ultimo aggiornamento: 24-04-2021


Milan, Nocerino: ‘Donnarumma vale un bomber da 20 gol”

Milan, ultimatum a Donnarumma: una risposta entro 30 giorni