Il giocatore della Sampdoria, Manolo Gabbiadini, è risultato positivo al Coronavirus: ha qualche linea di febbre, ma sta bene.

Dopo il difensore della Juventus, Daniele Rugani, c’è un altro caso di Coronavirus in Italia. Si tratta dell’attaccante della Sampdoria, Manolo Gabbiadini, il quale è risultato positivo al Covid-19. Ecco il comunicato pubblicato dal club blucarchiato sul proprio sito web: “L’U.C. Sampdoria – si legge – informa che il calciatore Manolo Gabbiadini è risultato positivo al Coronavirus-COVID-19, ha qualche linea di febbre, ma sta bene. La società sta attivando in queste ore tutte le procedure di isolamento previste dalla normativa”.

coronavirus
coronavirus

Ecco le parole dello stesso Manolo Gabbiadini su Instagram: “Sono risultato positivo anche io al Coronavirus. Voglio ringraziare tutti quelli che mi hanno scritto, mi sono arrivati già tantissimi messaggi. Ci tengo comunque a dirvi che sto bene, quindi non preoccupatevi. Seguite tutti le norme, restate a casa e tutto si risolverà. #andràtuttobene”.

Serie A ma non solo. In Premier League si registrano tre casi di giocatori positivi al Coronavirus. Lo scrive il tabloid inglese The Sun, che spiega che i nomi e i club di appartenenza non sono ancora stati resi noti. I tre sono stati sottoposti ai test di controllo dopo aver manifestato i sintomi della malattia. A seguito della loro positività, tutti i loro compagni di squadra sono stati sottoposti ad accertamenti, a breve si conosceranno i risultati.

ultimo aggiornamento: 12-03-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Coronavirus: rabbia Klopp coi tifosi. Diego Costa, che cafonata!

Coronavirus, Uefa rimanda decisione: riunione il 17 marzo