Le dichiarazioni di Ole Gunnar Solskjaer in vista del match con il Milan: “Dalot? Non vediamo l’ora di riaverlo”.

Alla vigilia del match di Europa League contro il Milan, l’allenatore del Manchester United, Ole Gunnar Solskjaer, ha parlato in conferenza stampa partendo dai giocatori che non sono al meglio: “Ce ne sono un paio che dobbiamo valutare se sono disponibili. Martial è un no definitivo. A parte questo, li stiamo valutando mentre parliamo, quindi alcuni potrebbero partire altri hanno bisogno di confermare se sono ancora disponibili”.

“Pogba, Edinson Cavani e Donny van de Beek in campo? Come ho detto, li stiamo valutando. Si sono allenati e vediamo domani se c’è qualche risposta o no. Donny sta lavorando duramente per tornare per le ultime partite della stagione, quindi questo è il nostro obiettivo”.

Diogo Dalot
Nella foto: Diogo Dalot

Solskjaer ha parlato anche di San Siro: “Credo di averci giocato solo una volta in un’amichevole. Sono stato soprattutto uno spettatore. Stadio fantastico, con una storia, quando è pieno è un posto incredibile per giocare. Purtroppo giocheremo in un’atmosfera diversa. Stasera prenderemo confidenza con lo stadio, faremo una piccola passeggiata in modo che i ragazzi possano avere un’idea di ciò che li circonda”.
    
Infine, una considerazione anche su Diogo Dalot: “Se ha un futuro allo United? Sì, ce l’ha. La cosa principale per Diogo era essere in forma. Non è mai riuscito a essere in forma per un lungo periodo quando era qui a causa degli infortuni. Ora si è mantenuto in forma per tutta la stagione, è stato disponibile peril Milan. Ha giocato in un grande club con grandi aspettative. Quindi è stato un buon anno per lui. Naturalmente, sono molto contento della sua crescita in questa stagione, lui è un nostro giocatore e non vediamo l’ora di riaverlo”.

TAG:
Manchester United Solskjaer

ultimo aggiornamento: 17-03-2021


Formazione Milan: Ibra verso una maglia da titolare

Milan nervoso, Pioli: “Dobbiamo essere più lucidi”