Le parole del d.t. rossonero Paolo Maldini prima della partita di campionato contro il Napoli.

Paolo Maldini è stato intervistato da Sky Sport prima di Milan-Napoli. “La nostra storia recente ci deve far capire che il Milan ha tante facce, deve sempre avere lo spirito che ha dimostrato nel 98% delle gare nel 2020 e 2021. Lo spirito non manca mai, a volte cambiando tanti interpreti cambia anche la qualità e di fronte a grandi avversari si fa più fatica”.

Paolo Maldini

“Con una vittoria si otterrebbero due risultati, si terrebbero le quinte più o meno a dieci punti e non si mollerebbe per il primo posto. Ibrahimovic partecipa ad allenamenti e riunioni, la sua importanza è sul campo ma anche fuori. La società ha lavorato in una certa maniera, l’allenatore s’è allineato alla società, i giocatori hanno dimostrato il loro talento. Una continuità così si ha solo se tutti tirano dalla stessa parte”.

Si parla anche del rinnovo di Kessie: “Ci siamo già mossi per lui e per gli altri in scadenza nel 2022, come Calabria. Non abbiamo ancora raggiunto uno di questi obiettivi ma stiamo lavorando. Gattuso? E’ un allenatore in evoluzione continua, la fortuna di ogni tecnico è aprire la propria mente”.

TAG:
Paolo Maldini slider

ultimo aggiornamento: 14-03-2021


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Kalulu: “Partita importante per la corsa Champions”

Milan, sconfitta che pesa: Politano-gol, poi… Pasqua!