Intervista al responsabile dell’area tecnica del Milan, Paolo Maldini, prima del match contro la Roma.

Paolo Maldini ha parlato a Dazn prima di Roma-Milan: “Tutti abbiamo parlato di quanto sia stato ed è importante Ibra, non solamente in campo. Pioli è l’uomo chiave della nostra rinascita sportiva, è evidente. Le parole di Mourinho? Mi fa piacere. Ci sta sempre voglia di vincere quando si è avversari, ma c’è grande rispetto. Ci siamo sentiti anche quando mi sono allontanato dal calcio. Lui è un fenomeno mediatico e quello che ha fatto nella sua carriera resterà nella storia del calcio”.

Il direttore tecnico rossonero si è poi soffermato sulla rosa milanista: “Abbiamo fatto tutte scelte abbastanza rischiose non potendo fare un mercato da Milan di Berlusconi, cercando giocatori che avevano dimostrato talento ma che non l’avevano ancora sviluppato, come Theo Hernandez e Brahim Diaz; il riscatto di Tonali è passato attraverso tante discussioni, ma noi sapevamo che fosse solo una questione di tempo e il prestito non gli ha giocato. È stata una costruzione anche un po’ azzardata della rosa, ma ci sentiamo più forti e più completi dell’anno scorso. Abbiamo tanti ragazzi del ’99 e 2000, ma ogni anno cambiano le cose e, crescendo, anche la forza che si ha dentro”.

Paolo Maldini

“La mentalità è stata importantissima – ha affermato Maldini –. Nonostante gli infortuni, il nostro spirito ci ha fatto avere risultati insperati. Per arrivare al Milan di un tempo c’è bisogno della storia, che il Milan ha, e un’idea generale di un calcio offensivo con una squadra giovane; forse il percorso potrà essere un po’ più veloce del previsto, ma tutto passa dal trasmettere la mentalità del Milan di una volta. Scudetto? Ce la giochiamo con tutte. Il Napoli è fortissimo, anche la Roma. Anche le squadre piccole hanno tolto punto alle grandi; in campionato ci vuole continuità, anche se non si può pensare di vincere tutte le partite e un passo falso arriverà”.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 31-10-2021


Roma-Milan, Ibrahimovic: “Più gioco e meglio è”

Roma-Milan: fine primo tempo, rossoneri avanti 0-1!