Le parole del direttore tecnico rossonero, Paolo Maldini, prima del fischio d’inizio di Porto-Milan.

Prima dell’inizio del match contro il Porto, Paolo Maldini ha parlato ai microfoni di Mediaset: “Zero punti dopo due partite? Chiaramente stasera i tre punti peseranno di più, ma non è una gara da dentro o fuori. Per avere delle chance di passare il turno servono nove punti e tutto sta a noi. Non dobbiamo snaturarci, al di là delle assenze e degli avversari”.

Una considerazione anche su Ballo-Touré: “Deve giocare, ha grandi capacità atletiche. La lingua può essere un problema, ma a volte c’è bisogno anche di sbagliare per imparare. Il nostro è un processo di maturazione iniziato due anni fa, ma per tanti sono le prime esperienze a questi livelli. A Liverpool tutti hanno sentito un brivido particolare lungo la schiena e questa è una mancanza di esperienza che c’è al Milan. Queste  gare ci fanno capire che, giocando alla nostra maniera, possiamo competere anche a questi livelli. Assenze? Non è facile, ma con mister Pioli ci siamo dati dei codici, un’idea. Non diamo alibi a chi va in campo, chi giocherà farà la sua parte: sono grandi giocatori. Cercando delle scuse prima della gara ti prepari a una sconfitta e questa non è la nostra maniera di vedere il calcio”. 

Fode Ballo Toure

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 19-10-2021


Diaz carica i suoi: “Oggi tutti insieme”

Pioli: “Siamo pronti, ci siamo preparati bene”