E i tempi di recupero si allungherebbero ulteriormente se fossero interessati anche i legamenti. Le certezze si avranno solo dopo l’intervento di oggi a cui si sottoporrà Maignan.

Non arrivano buone notizie sul fronte Maignan, che stamane dovrà sottoporsi a un intervento in artroscopia per risolvere il problema al polso che lo tormenta ormai da parecchie settimane. Secondo quanto riportato dal Corriere della Sera, i tempi di recupero esatti si conosceranno solo dopo l’intervento, ma per il portiere francese si prospetta uno stop di almeno due mesi. Tutto dipenderà dall’interessamento o meno dei legamenti: se il problema fosse più serio del previsto, Mike Maignan potrebbe essere costretto a restare fuori anche due mesi e mezzo. In quel caso, dunque, lo rivedremo nel 2022. 

Mike Maignan
rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 13-10-2021


Bergomi: “Stefano Pioli ora è un top allenatore”

Milan, i dettagli dell’intervento di Maignan