Lucas Biglia via dal Milan a fine stagione: un addio indolore

Milan, bye bye Biglia: addio certo a fine stagione

Il centrocampista rossonero, Lucas Biglia, lascerà il club a costo zero: il suo contratto, infatti, non verrà rinnovato. Futuro in Argentina?

Al termine della stagione, le strade di Lucas Biglia e del Milan si separeranno. L’esperienza in rossonero del centrocampista argentino è ormai giunta al capolinea. Con ogni probabilità, il giocatore chiuderà la carriera in patria. Approdato a Milanello nell’estate 2017, l’ex Lazio non è riuscito a lasciare il segno. Al contrario: tra infortuni (tanti, troppi) e performance incolore, l’esperto playmaker ha deluso le attese.

Rangnick Elliott Ivan Gazidis Milan Allegri
Nella foto: l’amministratore delegato del Milan, Ivan Gazidis

Ovviamente, il Milan non incasserà soldi dall’addio di Lucas Biglia. Il giocatore, infatti, ha un accordo fino al 30 giugno, quindi lascerà il club di via Aldo Rossi – che non ha intenzione di rinnovarlo – a costo zero. In estate la rosa milanista potrebbe subire una vera e propria rivoluzione. Sono tanti, infatti, i calciatori che potrebbero partire, tra cessioni e contratti in scadenza. Mateo Musacchio, Andrea Conti e Franck Kessié sono solo alcuni dei profili che potrebbero cambiare maglia, mentre Zlatan Ibrahimovic potrebbe decidere di lasciare il calcio giocato. Sarà determinante il parere dell’allenatore che guiderà la squadra nella prossima stagione. Occhio ai possibili sviluppi: il Milan va verso l’ennesimo stravolgimento.

Aggiornato il: 23-03-2020