Lorenzo Lucca si ispira a Ibrahimovic per il suo gioco.

Il giovane talento dell’attacco del Pisa, Lorenzo Lucca, sta facendo gola a diverse squadre di Serie A, tra cui i principali top club. Durante un’intervista alla Gazzetta dello Sport, il ragazzo si sarebbe così espresso: “Anche adesso che gli altri si sono accorti di me io resto quello di sempre: uno che dice le cose in faccia. Da bambino papà mi riempiva di videocassette di grandi centravanti: Ibrahimovic e Trezeguet soprattutto. I tre più forti oggi? Ancora Ibra, per me il più forte in assoluto nella storia del calcio, almeno per quelli che visto io. Poi metto Dzeko e Lewandowski…  Anzi no, Haaland è meglio. Sono alto come Ibra, anche un po’ di più, quindi cerco di imitarlo. Ne studio i movimenti, le giocate, e provo a ripeterli. Come Zlatan, anch’io sono agile e bravo in acrobazia nonostante la statura“.

Zlatan Ibrahimovic
Zlatan Ibrahimovic.
rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 05-10-2021


Milan, l’ex Gigio Donnarumma: “Non fischiatemi”

Milan, il cambiamento e i miglioramenti di Brahim Dìaz