Prima da titolare e primo gol: Lorenzo Colombo ha già convinto tutti. E domenica Pioli potrebbe concedergli una nuova chance in campionato.

“Fa in modo che accada”, ha scritto Lorenzo Colombo su Instagram dopo il gol messo a segno ieri contro il Bodo/Glimt nel terzo turno preliminare di Europa League. Prima da titolare con il Milan, prima gioia personale per il ragazzo cresciuto nel settore giovanile rossonero.

“Una serata che non dimenticherai facilmente”, ha evidenziato il club rossonero su Twitter rivolgendosi proprio all’attaccante, il più giovane giocatore del Milan (18 anni e 200 giorni) a trovare il gol in competizioni ufficiali da M’Baye Niang a dicembre 2012 contro la Reggina in Coppa Italia.

Insomma, un predestinato che Pioli e il Milan si tengono stretto. Nel corso della stagione Colombo tornerà in Primavera, ma la prima squadra è pronto ad accoglierlo nel caso in cui ci fosse ancora bisogno di lui. Come domenica a Crotone. Non è da escludere che Pioli possa concedergli una maglia da titolare anche in campionato, schierando Rebic nella sua posizione ideale, ovvero esterno di sinistra.

Lorenzo, ovviamente, ci spera. I tifosi sono già pazzi di lui, perché ha fame e voglia di spendersi per la causa. Anche i compagni e il mister si fidano, lo sostengono, lo considerano parte del gruppo.

Lorenzo Colombo
TAG:
Lorenzo Colombo slider

ultimo aggiornamento: 25-09-2020


Milan, obiettivo Nastasic: lo Schalke apre al prestito con riscatto

Verso Crotone: due soluzioni in attacco per Pioli