Ecco quanto dichiarato da Bruno Longhi in merito alla situazione in casa Milan.

Intervenuto ai microfoni di TMW Radio, Bruno Longhi ha dichiarato: “La Juventus, che ha riportato a casa Allegri e vuole Locatelli. All’Inter non c’è più Conte e Hakimi e chissà se è chiuso il mercato in uscita. Non può più pensare di partire da +13. Il Milan avrà le sue problematiche da risolvere, manca il sostituto di Calhanoglu, ma anche Kessiè che andrà in Coppa d’Africa”.

Casa Milan
Casa Milan

Samp, Osti: “Damsgaard? Nessuno è incedibile”

Milan, ecco le cifre del rinnovo di Calabria