“Che emozione il mio contratto da professionista”. I ricordi del playmaker del Sassuolo, Manuel Locatelli.

Intervistato da Sky Sport, l’ex centrocampista rossonero, Manuel Locatelli, oggi in forza al Sassuolo, ha parlato anche del suo addio al Milan. “Il mio primo contratto da professionista me lo ricorderò sempre: c’era Galliani, persona che stimo profondamente e che è stata molto importante per me, che mi ha dato la sua penna, quella del Milan, è stata una grande emozione. Il momento in cui mi è stato detto dal club che avremmo dovuto prendere due strade separate è stato devastante”.

San Siro
Nella foto: lo stadio San Siro
TAG:
manuel locatelli

ultimo aggiornamento: 24-03-2021


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Dalla Spagna: Brahim “diviso” tra Milan e Real

Media punti: Pioli come Ancelotti