“Fu devastante ma mi ha aiutato: anche io avevo bisogno di cambiare”, ha affermato Manuel Locatelli.

L’ex centrocampista del Milan, Manuel Locatelli, ha rilasciato un’intervista ai canali ufficiali del Sassuolo, nel corso della quale ha ricordato anche il suo primo gol in Serie A: “Dopo la partita feci l’intervista a bordo campo piangendo e al rientro in spogliatoio i miei compagni mi menarono, Antonelli mi disse scherzosamente: ‘Adesso le ragazze penseranno anche che sei bello'”.

Locatelli ha parlato anche della fine dell’esperienza in rossonero: “Su una panchina di Milanello i dirigenti mi dissero che non ero più importante per loro. Fu devastante ma mi ha aiutato, perché in fin dei conti anche io avevo bisogno di cambiare”.

palloni Serie A
TAG:
manuel locatelli Milanello

ultimo aggiornamento: 17-03-2021


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Milan, sfuma Otavio: sta per rinnovare col Porto

Manchester United, i convocati per la gara col Milan