Una sconfitta chem evidentemente, brucia ancora. Marcello Lippi è tornato a parlare della famosa finale di Champions League contro il Milan.

Presente al Festival dello Sport, evento organizzato dalla Gazzetta, l’ex c.t. della Nazionale azzurra, Marcello Lippi, ha parlato, tra le altre cose, delle finali di Champions giocate con la Juventus: “Ci arrivi con giocatori molto motivati, noi non vincevamo il campionato da dieci anni e quando iniziammo il lavoro pre-season c’erano tante cose da migliorare. Mi arrabbiavo quando andavamo indietro e non avanti, chiedevo pressione e gioco. Da quando ingranammo, non ce ne fu più per nessuno”.

cartellone UEFA Ceferin
cartellone UEFA

“Tanta roba quello che abbiamo conquistato – ha aggiunto Lippi – difendeva anche Del Piero, correvano tutti, era bella quella Juventus. Quando sono tornato abbiamo rivinto e raggiunto ancora la finale di Champions League. Massacrammo il calcio spagnolo con le vittorie su Deportivo La Coruna, Barcellona e Real Madrid. Con Nedved, quella finale contro il Milan nel 2003 non l’avremmo sicuramente persa”.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per mettere "mi piace" alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2021 - NM

ultimo aggiornamento: 12-10-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Milan, Duarte ancora positivo al Covid

Milan: test supplementari ai nazionali di rientro a Milanello