Non sembrano esserci dubbi sulla formazione del Milan che scenderà in campo domani sera allo stadio Via del Mare di Lecce. Ecco le ultime da Milanello.

Stefano Pioli ha già scelto l’undici titolare che affronterà il Lecce. C’è solo un piccolo dubbio, sulla corsia di destra: Andrea Conti è in vantaggio sul collega Davide Calabria, ma l’ex Primavera ancora delle possibilità (poche). Per il resto, tutto confermato, con Theo Hernandez a sinistra e la coppia centrale formata da Romagnoli e Kjaer. Sul capitano, che dovrà giocare facendo massima attenzione, pesa come un macigno la diffida: in caso di ammonizione salterebbe la prossima gara di campionato con la Roma.

Castillejo Milan-Juventus Stefano Pioli Milan derby
Nella foto: il tecnico rossonero Stefano Pioli

Nessun dubbio a centrocampo. Ismael Bennacer agirà al fianco di Franck Kessié, mentre sulla trequarti ci sarà Giacomo Bonaventura. Torna Samu Castillejo, dopo la squalifica in Coppa Italia. Lo spagnolo giocherà largo a destra nel tridente a supporto della punta, Ante Rebic. Sul versante opposto spazio a Calhanoglu. Mister Pioli, dunque, riparte dalle certezze, in attesa di riavere a disposizione Ibrahimovic, che spera di scendere in campo già contro la Roma.

Eccola, nel dettaglio, la probabile formazione rossonera:

MILAN (4-2-3-1): Donnarumma; Conti, Kjaer, Romagnoli, Theo Hernandez; Bennacer, Kessié; Castillejo, Bonaventura, Calhanoglu; Rebic.

TAG:
Lecce-Milan Stefano Pioli

ultimo aggiornamento: 21-06-2020


Lecce-Milan, i convocati di Pioli

Milan, tutto in quaranta giorni: in palio c’è un posto in Europa