Tutto l’ottimismo di Rafael Leao nele parole rilasciate a Sky: “Sento la fiducia del mister. Ibrahimovic? Per me è come un fratello maggiore”.

Due gol (contro Lecce e Spal) nelle ultime tre gare di campionato: Rafael Leao sta crescendo, seppure tra alti e bassi. Il giovane centravanti rossonero, a segno nella gara di ieri, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport: “Sento la fiducia dell’allenatore e dei compagni e così è più facile aiutare la squadra. Lavoro tutti i giorni per giocare dall’inizio. Se il mister mi mette in campo per giocare sono pronto”.

Casa Milan

Fin qui, Leao ha dimostrato di sentirsi più a suo agio nel ruolo di attaccante esterno: “Sì – ha confermato l’ex Lille – sull’esterno c’è più spazio per me, per correre uno contro uno e per fare assist o rientrare e calciare in porta. Il mio obiettivo è prendere la maglia da titolare del Milan ed essere un giocatore importante per questa squadra. Sono contento e spero di rimanere qua per tanto tempo”.

Infine, una considerazione su Zlatan Ibrahimovic: “Lui è come un fratello maggiore, mi dà dei consigli per fare meglio. È sempre sorridente, un grande compagno. Mi dà fiducia, è sempre tranquillo. Fuori dal campo è una persona diversa”.

TAG:
Rafael Leao slider Zlatan Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 02-07-2020


Saelemaekers c’è: con la Spal altra prova positiva

Bollettino Coronavirus: 240.961 casi totali, 34.818 morti, 191.083 guariti