Il Milan gli chiede continuità e gol: fin qui Leao ha brillato a sprazzi, ma ora Pioli ha bisogno delle sue qualità per sopperire all’emergenza.

Il Milan chiede i gol a Rafael Leao. Come sottolinea La Gazzetta dello Sport, contro il Sassuolo il peso dell’attacco rossonero graverà tutto sulle spalle del portoghese, che fin qui ha brillato solo a sprazzi. Per lui è arrivato davvero il momento di scrivere il capitolo della svolta: il giovane attaccante deve cambiare passo e trovare quella continuità che non ha mai avuto in questo anno e mezzo al Milan.

Stefano Pioli
Nella foto: Stefano Pioli

Al “Mapei Stadium”, dunque, toccherà a Leao fare la differenza là davanti, viste le assenze di Ibrahimovic e Rebic. Rafa non ha ancora trovato il suo vero posto nel Milan: Stefano Pioli lo ha provato da seconda punta (nei primi esperimenti del 2020), poi da esterno sinistro (forse il ruolo più adatto alle sue caratteristiche) e ovviamente da centravanti, ma ne ha ricavato pochino. Ora il ragazzo deve fare il salto di qualità e cominciare a incidere.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Milanello

ultimo aggiornamento: 20-12-2020


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Milan, Scamacca è il nome buono per l’attacco

Milan, anche Nzola tra gli obiettivi per il reparto offensivo