Il Milan, da Pioli a Maldini, crede molto nelle potenzialità di Leao. Ma ora il portoghese deve cambiare marcia.

Luci e ombre. Tutti aspettano il salto di qualità, ma Rafael Leao non ha ancora mostrato il suo vero potenziale. E così, dopo una prima stagione di apprendistato, il giovane portoghese sta faticando anche in quella attuale.

Rafael Leao Milan
Nella foto: Rafael Leao

Ibrahimovic continua a spronarlo, Maldini continua a scommetterci, Pioli continua a tirargli le orecchie, come un buon padre, pardon… mister deve fare. Perché Rafael Leao ha un talento incredibile, ma proprio non riesce a sfruttarlo. Di occasioni ne avute (e ne avrà ancora), ma niente: dopo una gara ben giocata arriva subito la prestazione grigia. È quasi una certezza.

Il 2021 sarà un anno importante per il giovanissimo lusitano. Perché in un Milan che punta a rinascere non può esserci spazio per i “ritardatari”. Ora Leao deve cambiare marcia. E alla svelta.

La redazione di Notizie Milan - giovane, dinamica e indipendente - vive il mondo rossonero 24 ore su 24.
Una passione a 360°, che si fa professione per raccontare in modo libero e scrupoloso le vicende del Diavolo.
Dalle news al calciomercato, dalle partite ai social, da Milanello a San Siro: la nostra missione è tenervi sempre aggiornati.
Perché Notizie Milan c’è, sempre e comunque, che si vinca o che si perda. Per i nostri lettori, per noi che amiamo questi colori.

Clicca qui per seguire la nostra pagina Facebook
Clicca qui per entrare nel nostro gruppo
Clicca qui per seguire Notizie Milan su Twitter
Clicca qui per iscriverti al nostro canale Telegram
Clicca qui per scaricare la nostra APP

Riproduzione riservata © 2022 - NM

Milanello

ultimo aggiornamento: 25-12-2020


Milan, il punto sui rinnovi

Milan, Duarte e Musacchio in uscita: potrebbero partire già a gennaio