La Lega si lamenta con Dazn per i problemi della sua qualità.

Come riporta il Corriere della Sera, nella giornata di ieri la Lega Calcio ha inviato una lettera dai toni molto duri nei confronti di Dazn per richiamare l’app a offrire un servizio di qualità come previsto dal bando e nell’interesse dei consumatori. I presidenti sono preoccupati ogni giorno di più, anche perché gli sponsor hanno iniziato a lamentarsi per la ridotta visibilità dovuta ai black-out di trasmissione. Luigi De Siervo, amministratore delegato della Serie A, ha incontrato i vertici dell’app ribadendo ai manager la necessità di un completo rispetto della qualità della trasmissione. Dal Pino convocherà una nuova assemblea entro una decina di giorni per coinvolgere le società nel dibattito. Al momento i presidenti non intendono rompere l’accordo con l’app, ma se le cose non cambiano, ci si potrebbe andare molto vicino.

San Siro
rassegna stampa

ultimo aggiornamento: 28-09-2021


Milan-Atletico Madrid: la formazione che potrebbe schierare Simeone

Milan, parla Condò: “Milan è una squadra completa”