Stefano Pioli è stato chiaro: “Mi piacerebbe poter lavorare ancora con Ibrahimovic”. A breve i vertici di via Aldo Rossi incontreranno Raiola.

“Giochiamo ogni giorni, appena avremo tempo parleremo seriamente. Ci confronteremo con lui. È sereno, determinato e agguerrito nelle partite, è un campione e non si può non tenerne conto”. Lo ha dichiarato il direttore sportivo del Milan, Frederic Massara, parlando del possibile rinnovo di Zlatan Ibrahimovic. “Stiamo facendo delle valutazioni – ha aggiunto il dirigente rossonero – adesso le faremo in maniera più approfondita col mister, qualche valutazione è stata fatta ma è ancora un po’ presto, ora concentriamoci sui nostri giocatori”.

Mino Raiola Dumfries
Nella foto: Mino Raiola

Come riporta il quotidiano Tuttosport, che pone l’accento sul futuro del campione svedese, la sensazione è che l’area tecnica del Milan, con Stefano Pioli in testa, voglia tenere Ibrahimovic e abbia convinto anche la proprietà. Bisognerà capire, però, se il giocatore, che vuole un ruolo da protagonista e un ingaggio da top player (6 milioni di euro netti per una stagione), sarà sempre di questa idea. L’incontro con il rappresentante di Ibra, il noto manager Mino Raiola (col quale si parlerà anche di Romagnoli e Gigio Donnarumma), è imminente: a breve i vertici di via Aldo Rossi affronteranno la questione in modo definitivo.

TAG:
calciomercato Frederic Massara Stefano Pioli Zlatan Ibrahimovic

ultimo aggiornamento: 25-07-2020


Ibra si ritira? Macché! “Mi sto solo scaldando”

Donnarumma sempre più leader: e il Milan potrebbe “accontentarlo”