5 milioni per il cartellino, mentre il giocatore vuole rinunciare solo in parte al suo ingaggio da 2 milioni: così sarà dura piazzare Conti.

Il futuro di Andrea Conti sarà lontano dal Milan. Ma c’è un problema. Come riporta Tuttosport, il club rossonero chiede 5 milioni di euro cash per lasciar partire il terzino a titolo definitivo, cifra ritenuta eccessiva dalle squadre interessate (Cagliari, Genoa e Sampdoria). Non solo: a rendere ancora più complicata l’uscita dell’ex atalantino c’è anche il suo ingaggio da circa 2 milioni, stipendio che Conti vuole ridursi solo in parte.

Andrea Conti
calciomercato

ultimo aggiornamento: 29-08-2021


Faivre alleato del Milan nella trattativa col Brest

Sassuolo, Djuricic: “Dissi no al Milan, ma non ho rimpianti”