Non c’è accordo tra i club di Serie A per ciò che riguarda i diritti televisivi del campionato. Nulla di fatto durante l’assemblea.

“Schiaffo sui diritti: la Serie A è spaccata e litiga fra Dazn e Sky”. Lo scrive il quotidiano La Repubblica, che spiega che ieri la Lega Serie A non è arrivata a una decisione in merito alla cessione dei diritti televisivi del campionato. L’assemblea si è spaccata in due: dieci società volevano accettare subito la proposta di DAZN (in corsa anche Sky), le altre invece no. È stato quindi inevitabile rimandare la decisione. 

serie A
TAG:
Serie A

ultimo aggiornamento: 12-02-2021


Milan, rosa (quasi) al completo. Pioli: “Tutti disponibili tranne uno”

Douglas Costa: “Ibra contro Lukaku? Avrebbe vinto Zlatan”