Piatek-Milan, sarà addio: c'è la Fiorentina, ma piace anche in Germania

La Fiorentina vuole Piatek, ma il Milan prova a piazzarlo in Germania

Rossoneri disposti a cedere Piatek anche in prestito. Il futuro del polacco potrebbe essere in Bundesliga, ma la Fiorentina resta una pista valida.

Krzysztof Piatek e il Milan, una relazione che sembra destinata a interrompersi dopo un solo anno. Secondo le indiscrezioni di mercato, infatti, i rossoneri starebbero valutando attentamente la cessione del centravanti polacco, il quale, con l’arrivo di Zlatan Ibrahimovic, rischia seriamente di diventare una riserva di lusso. Ma quale potrebbe essere l’eventuale nuova destinazione del pistolero?

Krzysztof Piatek

Il giocatore piace molto alla Fiorentina, che sta cercando un profilo di primissimo livello per il proprio reparto offensivo. La società viola sta valutando anche Patrick Cutrone (che spera di tornare presto in Italia) e Andrea Petagna, quest’ultimo finito nel mirino proprio del Milan. Ma i vertici di via Aldo Rossi, prima di fiondarsi su un altro attaccante, devono riuscire a sistemare Piatek. Stando a quanto riferito dal Corriere della Sera, i rossoneri, che sarebbero disposti a lasciar partire il polacco anche in prestito, preferirebbero che andasse a giocare in Germania, dove alcune squadre hanno mostrato interesse nei suoi confronti. Attenzione, dunque, ai possibili sviluppi su questo fronte: Kris potrebbe salutare Milanello già a gennaio.

Ecco un video con alcune giocate di Krzysztof Piatek:

Aggiornato il: 30-12-2019