Kristoffer Ajer nel mirino del Milan: il giocatore vuole lasciare la Scozia

Milan, nome nuovo per la difesa: piace il norvegese Ajer

Ci sarebbero anche i rossoneri sulle tracce di Kristoffer Ajer, talentuoso difensore in forza al Celtic.

Il Milan ha messo gli occhi su Kristoffer Ajer, difensore classe ’98 di proprietà del Celtic. Gli uomini di mercato di via Aldo Rossi sono già al lavoro in vista della sessione estiva e tra i reparti da rinforzare c’è sicuramente quello arretrato. Il centrale norvegese ha il contratto in scadenza nel 2022, ma avrebbe deciso di lasciare la società scozzese nei prossimi mesi. La sua valutazione, stando a quanto riferito da Tuttosport, si aggira intorno ai 30 milioni di euro.

Da capire, però, se il Celtic lo lascerà partire. Intervenuto ai microfoni di Sky Sport UK, il tecnico Neil Lennon ha parlato proprio del futuro del difensore: “Ho letto le dichiarazioni ma alla fin fine è il club che decide dove vanno i giocatori, non gli agenti o i calciatori stessi. Kris non ha mai dato alcun segnale di voler partire, è felice qui e ha giocato molto bene. Penso che il suo agente si sia sparato in un piede. Kris è vincolato da un contratto a lungo termine, quindi decidiamo noi e nessun altro. Non c’è stato un interesse di cui io sia informato e certamente nessuno mi ha chiamato”.

Aggiornato il: 16-03-2020