Il centravanti del Real Madrid, Luka Jovic, si è procurato un brutto infortunio e costa tanto, mentre sul polacco del Napoli è in vantaggio la Juve.

Luka Jovic e Arkadiusz Milik sono i due principali obiettivi del Milan per l’attacco, ma la strada che porta ai due centravanti di Real Madrid e Napoli sembra essere in salita. Lo riporta il quotidiano Tuttosport, che fa il punto sulle strategie del club rossonero in vista della campagna acquisti estiva.

Arkadiusz Milik
Nella foto: il polacco Arkadiusz Milik

L’infortunio al calcagno che Jovic si è procurato a casa durante il lockdown ha reso tutto più complicato. Senza dimenticare che il Real Madrid ha speso qualcosa come 60 milioni di euro cash, la scorsa estate, per strappare il suo cartellino all’Eintracht Francoforte. I Blancos, ovviamente, non hanno intenzione di svenderlo. Acquistarlo a titolo definitivo sarà praticamente impossibile, così come sarà complicato ottenere il giocatore in prestito con obbligo o diritto di riscatto.

Da Jovic a Milik, l’altro centravanti che occupa una delle prime posizioni sul taccuino della spesa del Milan. Qui il problema è diverso: sul polacco, infatti, è in netto vantaggio la Juventus, che si è mossa in anticipo e può garantirgli anche il palcoscenico della Champions League. Superare l’appeal della squadra bianconera è difficile.

TAG:
Arkadiuzs Milik calciomercato Juventus Luka Jovic

ultimo aggiornamento: 06-06-2020


Tonali: “Non sono stato preso in considerazione dal Milan”

Milan, Paquetà a un bivio: Fiorentina e Benfica osservano