Jovic-Milan, l'infortunio frena la trattativa con il Real

Milan, l’infortunio di Jovic frena la trattativa

Il centravanti serbo, Luka Jovic, piace molto a Rangnick, ma di recente si è procurato un brutto infortunio al calcagno che lo terrà fuori per diversi mesi.

Mercato Milan: Luka Jovic sempre nel mirino. Secondo quanto riportato dal quotidiano Tuttosport, che fa il punto sulle strategie del club rossonero in vista della campagna acquisti-cessioni estiva, il giovane centravanti serbo di proprietà del Real Madrid sarebbe il preferito di Ralf Rangnick per l’attacco. Tuttavia, la frattura al calcagno del piede destro rimediata nei giorni scorsi (pare che il giocatore si sia fatto male cadendo dal balcone di casa) avrebbe frenato la trattativa.

Ralf Rangnick Szoboszlai
Nella foto: Ralf Rangnick

Il manager tedesco starebbe quindi valutando le possibili alternative all’ex attaccante dell’Eintracht Francoforte. Sul taccuino di Rangnick ci sarebbe anche Myron Boadu, punta in forza all’Az Alkmaar nonché uno dei migliori prospetti del calcio olandese. I numeri sono da predestinato: 14 gol messi a segno in 23 presenze in Eredivisie, più altri 6 in 13 gare di Europa League. Il ragazzo, inoltre (19 anni compiuti lo scorso gennaio), è riuscito a segnare anche al debutto con la Nazionale maggiore. Qualità e personalità, dunque, di certo non gli mancano. Il suo cartellino ha un costo ancora accessibile e il fatto che sia Mino Raiola ad assisterlo potrebbe in qualche modo favorire il Milan.

Aggiornato il: 23-05-2020