La FIGC sta decidendo in che stadio giocare Italia-Svizzera, la partita più importante dopo la conclusione e la vittoria di EURO 2020.

Italia-Svizzera sarà un match parecchio delicato per i ragazzi di Roberto Mancini, anzi sarà decisivo. Una vittoria contro gli svizzeri ipotecherebbe la qualificazione degli azzurri ai prossimi Mondiali in Qatar nel 2022. La FIGC vorrebbe a tutti i costi evitare un’altra situazione come quella della mancata qualificazione al Mondiale nel 2018. La vittoria degli Europei però ha dato tanta fiducia all’Italia e tutti noi pensiamo che la qualificazione ai prossimi campionati del mondo saranno l’ulteriore conferma di una grande rinascita. Ora bisognerebbe decidere però in che stadio giocare questa sfida fondamentale. L’alternativa dell’Olimpico di Roma è la più plausibile, ma bisognerebbe prima valutare le condizioni del terreno dopo il match di Rugby tra Italia e Nuova Zelanda. Si valuta anche il Gewiss Stadium di Bergamo. Escluso assolutamente San Siro dopo la situazione che si è creata con i fischi rivolti a Gigio Donnarumma. In sintesi, l’Olimpico di Roma è il favorito, mentre Bergamo la prima alternativa.

San Siro
San Siro

ultimo aggiornamento: 11-10-2021


Milan, Pioli raggiunge le 98 panchine: un record per lui

Giroud: “Il Milan è tornato grande anche grazie a Pioli”