Finisce qui il match tra Italia e Belgio, valido per la finale del terzo e quarto posto della Nations League. Vittoria azzurra per 2-1.

Triplice fischio da parte dell’arbitro, che mette la parola fine alla finale del terzo e quarto posto della Nations League tra l’Italia e il Belgio. Gli azzurri portano a casa la vittoria dopo un primo tempo con un sacco di occasioni da una parte e dall’altra ma senza nessuna rete a sbloccare il match. Le opportunità più grandi dei primi 45 minuti della partita sono passate per i piedi di Federico Chiesa, gol negato solamente da uno strepitoso Courtois. Mentre per il Belgio l’occasione più grande è stata creata dal rossonero Alexis Saelemaekers che ha stampato la palla sulla traversa con un bellissimo tiro piazzato.

Roberto Mancini
Roberto Mancini

La gara si sblocca solamente al primo minuto della ripresa con la rete di Nicolò Barella. Gli azzurri raddoppiano poi il vantaggio con la realizzazione dagli undici metri da parte di Domenico Berardi. Il Belgio riesce ad accorciare le distanza a 5 minuti dalla fine con il gol di De Ketelaere, che si rivela inutile perché il match si conclude poi sul 2-1 per gli uomini di Roberto Mancini!

ultimo aggiornamento: 10-10-2021


Belotti pronto a rientrare ma non a rinnovare: sarà derby Milan-Inter

Verso Milan-Verona: il Cholito Simeone provoca i rossoneri